Al via da martedì 22 gennaio al Cinema Eden di Arezzo la rassegna “Opera&Balletto Live”, quattro appuntamenti proiettati in diretta con Nexo Digital dalla storica Royal Opera House di Londra per illuminare Arezzo con le grandi produzioni internazionali dell’opera lirica. Il progetto, curato da Officine della Cultura, ha l’ambizione di conservare un rapporto autentico con uno tra i beni culturali di più ampio respiro, fortemente influenzato dalla tradizione italiana, e un legame con una tra le rappresentazioni artistiche storicamente versata alla multidisciplinarietà.
Appuntamento inaugurale martedì 22 gennaio, con inizio alle ore 19:45, con “La dama di Picche”, la rinomata opera di esplorazione sull’ossessione romantica di Pëtr Il'ič Čajkovskij scritta nel 1890 a partire dall’omonimo racconto di Aleksandr Puškin. “La dama di Picche” andrà in scena nella nuova produzione dell’acclamato regista norvegese Stefan Herheim. Direttore d’orchestra Antonio Pappano con un grande cast guidato dal tenore lettone Aleksandrs Antonenko, il baritono bulgaro Vladimir Stoyanov e il soprano olandese Eva-Maria Westbroek.
Martedì 19 febbraio, con inizio alle ore 20:15, sarà il balletto “Don Chisciotte” nella produzione di Carlos Acosta a rendere omaggio questa volta al colore della Spagna romantica. Una coreografia d’eccezione che rende omaggio a quella originale di Marius Petipa presentata per la prima volta dal Balletto dell’Imperial Bolshoi Theatre di Mosca nel 1869 su musica di Ludwig Minkus.
Martedì 2 aprile ancora opera, con inizio alle ore 19:15. Di scena “La forza del destino” di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave rappresentato per la prima volta a San Pietroburgo nel 1862. L’opera epica verdiana sarà rappresentata alla Royal Opera House dopo oltre un decennio nella spettacolare produzione di Christof Loy della Dutch National Opera. Il cast, superbo, comprenderà Anna Netrebko e Jonas Kaufmann nel ruolo degli amanti sfortunati Leonora e Don Alvaro.
Chiusura di rassegna martedì 30 aprile, con inizio alle ore 19:45, con il dramma lirico “Faust” composto da Charles Gounod e rappresentato per la prima volta a Parigi nel 1859. Direttore Dan Ettinger. Nel cast: Michael Fabiano nel ruolo del protagonista che dà il titolo all’opera, Diana Damrau nel ruolo dell’innocente Marguerite e Erwin Schrott nel ruolo del carismatico Mefistofele.
Tutte le proiezioni sono sottotitolate in italiano. Ingresso ridotto per gli under 35 gli over 65. Riduzione speciale per gli studenti dei Licei Musicale e Coreutico. Info e prevendite: Officine della Cultura, via Trasimeno 16, tel. 0575 27961; Cinema Eden, via Guadagnoli 2, tel. 0575 353364.
Pubblicato in Notizie
Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

PRIVACY & COOKIES - realizzato da www.sitiwebegrafica.it map