Cortona On The Move 2019

Cortona On The Move 2019, dall' 11 luglio al 29 settembre

Dall'11 Luglio al 29 Settembre a Cortona.

Il paesaggio, la natura, il territorio son parte integrante della storia dell’umanità. Parlano di noi, di chi siamo, di cosa vogliamo. Nel bene e nel male, l’ambiente che ci circonda riflette il nostro pensiero e le nostre azioni.

La fotografia di territorio e di paesaggio rivela e interpreta i nostri desideri, le nostre intenzioni e le nostre credenze perché la natura e l’ambiente rispecchiano l’evoluzione dell’essere umano, l’inevitabile e l’evitabile, il progresso e l’errore.

Traspare nel paesaggio, nella sua accezione più ampia, la relazione, difficile ma familiare, contrastata e desiderata dell’uomo con il suo intorno. Lasciamo tracce, le nascondiamo, riappaiono. Consciamente e inconsciamente ci sentiamo parte della natura. La amiamo e la maltrattiamo.

Il paesaggio è il nostro mondo, la nostra casa. Apparteniamo ai luoghi che abbiamo visto e conosciuto. Li facciamo nostri. Li coccoliamo. Li cerchiamo. Ne fuggiamo. La nostra memoria e i nostri gesti si uniscono inossidabili allo spazio che occupiamo. Ogni luogo diventa un simbolo. E’ il nostro appartenere, il nostro esserci. L’ambiente, nel suo senso più ampio e comprensivo, naturale e urbano, siamo noi.

L’edizione di Cortona On The Move 2019 continua l’intenzione del festival di essere uno spazio di riflessione e di racconto visivo del mondo in cui viviamo. Il focus di quest’anno si muove attorno al rapporto tra gli umani e il paesaggio. La natura e l’ambiente sono parole chiavi ai giorni nostri. Sia nell’ambito delle problematiche ecologiche e urgenti che vanno affrontate, che in relazione alla situazione economico-sociale mondiale, il territorio è un protagonista centrale del vivere umano.

In questa edizione, attraverso la fotografia documentaristica contemporanea, e sotto la direzione artistica di Arianna Rinaldo, i lavori in mostra rivelano e interpretano la relazione dell’essere umano oggi con il suo intorno. Una relazione complessa, sfaccettata che ci pone interrogativi sul nostro presente, sul futuro e sul passato.

La storia dell’uomo è tracciata nel paesaggio, la natura che ci circonda ne è marcata, spesso ferita, il territorio mostra segni di appartenenza e di passaggio. L’ambiente, nel bene e nel male, registra le azioni dell’umanità e diventa testimone della storia.

 

SCOPRI TUTTE LE MOSTRE E GLI EVENTI CLICCA QUI

Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

PRIVACY & COOKIES - realizzato da www.sitiwebegrafica.it map