Lunedì, 03 Giugno 2024 06:59

Fiera Antiquaria Luglio 2024

Quando è stato inventato il primo occhiale da vista? Pare sia stato un monaco a ideare i primi occhiali alla fine del XIII secolo. Parliamo di un'invenzione che migliorò la vita di gran parte dell'umanità.
Ora provate a immaginare una visita oculistica del passato... Tra gli strumenti a disposizione dell'ottico di fine '800 avreste trovato questo set, dove ogni lente di controllo rappresenta una diversa gradazione.
State pensando di acquistarne uno?
Lo troverete in Fiera! Vi aspettiamo sabato 06 e domenica 07 luglio.
La Fiera Antiquaria di Arezzo ti aspetta ogni prima domenica del mese e sabato precedente. When was the first eyeglass invented? Apparently it was a monk who invented the first spectacles at the end of the 13th century. We are talking about an invention that improved the lives of most of humanity. Now try to imagine an eye examination in the past... Among the instruments available to the optician of the late 19th century you would have found this set, where each control lens represents a different gradation. Are you thinking of buying one?
You will find it at the Fair! We are waiting for you on Saturday 06 and Sunday 07 July.

Pubblicato in Eventi Arezzo
Giovedì, 24 Maggio 2018 10:35

La Fiera Antiquaria di Arezzo

Sabato 6 e Domenica 7 Luglio. 

 

La celebre Fiera Antiquaria di Arezzo è una delle fiere dell'antiquariato più importanti e grandi d'Italia. Nata nel 1968 per volere di Ivan Bruschi, da oltre 50 anni si tiene ogni prima domenica del mese e sabato precedente. La location è la magnifica cornice di Piazza Grande (o Piazza Vasari) e le vie del centro storico (solo l’edizione di settembre si svolge presso il Prato a causa della concom con la Giostra del Saracino).

Quasi 400 espositori, provenienti da ogni parte d’Italia, propongono a migliaia di visitatori i loro oggetti d’arte, mobili, gioielli e bijoux, orologi, libri e stampe antiche, strumenti scientifici e musicali, giocattoli, biancheria d’antan e ogni tipo di collezionismo.
A seguito di una riforma interna la Fiera Antiquaria ha aperto i suoi banchi anche ai settori del modernariato, del vintage e dell’artigianato di qualità.

 

La Fiera offre l'opportunità ai collezionisti e agli amanti del genere una grande quantità di oggetti antichi, regalando il piacere della trouvaille, ovvero la scoperta e la ricerca del pezzo raro o curioso. Amata anche da un pubblico internazionale, la Fiera Antiquaria ha saputo dare un'immagine di sè più al passo con i tempi.

 

Orari della manifestazione
Sabato 8.00 – 19.00
Domenica 8.00 – 19.00

Per informazioni sulla Fiera antiquaria di Arezzo Ufficio Fiere e Mercati
Piazza Amintore Fanfani, 1 (ex Caserma Cadorna) – 52100 Arezzo Telefono: +39 0575 377 475
Fax: +39 0575 377 476 Sito Web: www.fieraantiquaria.org
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ed ecco il calendario per tutto il 2024:

 

MESE    
Luglio 06/07/2024 07/07/2024
Agosto 03/08/2024 04/08/2024
Settembre 31/08/2024 01/09/2024
Ottobre 05/10/2024 06/10/2024
Novembre 02/11/2024 03/11/2024
Dicembre 30/11/2024 01/12/2024
   
Pubblicato in Eventi Arezzo
Venerdì, 25 Marzo 2022 11:29

"La miglior fiera a cui sia mai stato"

Durante un viaggio ad Arezzo, in Italia, Drew visita il più grande mercato di antiquariato del paese e scopre alcune lampade e accessori modernisti della metà del secolo di buona qualità da aggiungere alla sua collezione a casa

 

On a trip to Arezzo, Italy, Drew visits the largest antique market in the country and discovers some good quality mid-century modernist lamps and fittings to add to his collection back home

Pubblicato in Eventi Arezzo
Mercoledì, 21 Febbraio 2018 10:46

Piazza Grande o Piazza Vasari

Piazza Grande è il cuore del centro storico di Arezzo. Unica per la sua originale forma trapezoidale e il piano fortemente inclinato, è caratterizzata da un’armoniosa alternanza di costruzioni di varie epoche che le regalano un aspetto suggestivo e scenografico. Sorta attorno al 1200, la piazza venne decisamente modificata nel corso del XVI secolo, quando fu ridotta alle dimensioni attuali per permettere a Giorgio Vasari di progettare il Palazzo delle Logge, con il suo imponente ed elegante loggiato.

Su Piazza Grande si affaccia l’abside romanica della Pieve di Santa Maria Assunta, rinnovata nella seconda metà dell’Ottocento, che di fronte ha la Fontana del 1603 progettata da Gherardo Mechini a compimento del nuovo acquedotto cittadino.

Un altro simbolo della piazza è il Palazzo della Fraternita dei Laici, elegante costruzione con una facciata in parte gotica e in parte rinascimentale, sormontata da un campanile a vela dove ancora è in funzione uno dei più antichi e rari orologi astronomici d’Europa.

Raccontano invece le origini medioevali di Piazza Grande gli altri due lati con le case arricchite da ballatoi di legno e le torri merlate, che devono parte del loro aspetto al revival stilistico che nella prima metà del Novecento portò al neomedievalizzazione del centro storico.

Tra gli edifici più caratteristici il quattrocentesco Palazzo Cofani-Brizzolari con accanto la Torre Faggiolana del XIII secolo, che prende il nome dal condottiero Uguccione della Faggiola, e il trecentesco Palazzo Lappoli con la vicina torre duecentesca.

Di fronte alle Logge nel 1822 fu collocata la statua di Ferdinando III di Lorena di Stefano Ricci, trasferita in cima a Piaggia di Murello nel 1932. Al suo posto venne posizionato il Petrone, ovvero una riproduzione della colonna infame che in passato veniva utilizzata per esporre al pubblico ludibrio falliti e debitori insolventi, oltre a servire per l’affissione di bandi. Nel basamento si notano le misure utilizzate dagli ambulanti della piazza durante il mercato.

Punto 30: Vedi la Mappa »

Pubblicato in Edifici Culturali
Venerdì, 23 Febbraio 2018 08:19

La Casa Museo Ivan Bruschi

la Casa Museo Ivan Bruschi è stata definita un “luogo delle meraviglie”, dove la filosofia estetico-culturale dell’ideatore della Fiera Antiquaria è ancora vivibile grazie al suggestivo allestimento della preziosa ed eclettica collezione. Oltre 10.000 opere provenienti da tutte le parti del mondo, dall’età preistorica alle prime decadi del XX sec., reperti archeologici Etruschi, Greci e Romani, dipinti, mobili, ceramiche, monete, armi, libri, sculture, gioielli.
La Casa Museo Ivan Bruschi è a tutti gli effetti uno spazio culturale che ospita mostre temporanee, percorsi e laboratori didattici, conferenze, spettacoli teatrali, concerti. Punto 31: Vedi la Mappa »
INDIRIZZO: Corso Italia, 14
TEL: 0575 354126
WEB: www.fondazionebruschi.it
E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ORARI: 10-13 / 14-18 chiuso il lunedì
BIGLIETTI: € 5 intero; € 3 ridotto
Parzialmente accessibile ai disabili

Pubblicato in Musei ad Arezzo
Giovedì, 08 Novembre 2018 09:07

La Fiera Antiquaria di Arezzo

La Fiera Antiquaria di Arezzo è la più antica d'Italia e rende la città che la ospita conosciuta in tutto il mondo.

Il suo anno di fondazione è il 1968, anno in cui, per volontà di Ivan Bruschi, grande collezionista, si tenne la prima edizione. Da allora l'appuntamento con l'antiquariato si rinnova ogni prima domenica del mese e sabato precedente.

Si svolge in Piazza Grande e nelle vie del centro storico, eccezion fatta per l'edizione di settembre che, a causa con la concomitanza con la Giostra del Saracino, trova nel Prato la sua location.

Alla manifestazione affluiscono visitatori italiani e stranieri, commercianti, appassionati, collezionisti e studiosi. Come suggerisce il nome i venditori, provenienti da tutta Italia, vendono oggetti antichi e importanti pezzi di antiquariato.
L'affermazione nel tempo della manifestazione ha fatto si che, a fianco dell'esposizione all'aperto, crescesse il numero degli antiquari, da mostre di grande tradizione a botteghe antiquarie la cui impostazione rispecchia ancora in molti casi la stessa eterogeneità che si trova nella Fiera Antiquaria dove mobili, dipinti e oggettistica, diversissimi tra loro, non solo per epoca ma anche per qualità, sono mescolati in modo “disordinato” lasciando al visitatore il piacere della scoperta.

Tanti gli eventi collaterali che si tengono ogni mese nei giorni di fiera: dalle mostre ed esposizioni, alle visite agevolate nei musei, appuntamenti con il vintage, attrattive per i turisti in generale.

 

Orari della manifestazione
Sabato 8.00 – 19.00
Domenica 8.00 – 19.00

 

 

Di seguito le date della Fiera Antiquaria per tutto il 2024:

 

MESE SABATO DOMENICA
Gennaio 06/01/2024 07/01/2024
Febbraio 03/02/2024 04/02/2024
Marzo 02/03/2024 03/03/2024
Aprile 06/04/2024 07/04/2024
Maggio 04/05/2024 05/05/2024
Giugno 01/06/2024 02/06/2024
Luglio 06/07/2024 07/07/2024
Agosto 03/08/2024 04/08/2024
Settembre 31/08/2024 01/09/2024
Ottobre 05/10/2024 06/10/2024
Novembre 02/11/2024 03/11/2024
Dicembre 30/11/2024 01/12/2024
Pubblicato in Itinerari
Acquista online i biglietti per i più importanti Spettacoli e Musei di Arezzo
Acquista online i biglietti per i più importanti Spettacoli e Musei di Arezzo
- Musei
- Basiliche
- Teatro
- Spettacoli
- Giostra del Saracino
- Concerti

acquisto biglietti musei, chiese ed eventi ad arezzo
Castiglion Fiorentino Experience è un nuovo circuito digitale per il turismo. Scopri il territorio con Experience: le strutture ricettive, i luoghi da scoprire, le esperienze turistiche locali. In modalità gratuita e geolocalizzata.
Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

X
realizzazione sito web www.sitiwebegrafica.it siti web arezzo SEO - link