Venerdì, 11 Novembre 2022 08:31

"Voglio la Luna" teatro per ragazzi

Fino all'11 Dicembre.

Si è aperta domenica 6 novembre la rassegna teatrale rivolta a ragazze e ragazzi “VOGLIO LA LUNA”, curata dalla compagnia NATA Teatro in collaborazione con il comune di Capolona e il comune di Subbiano.

Da ormai diversi anni la rassegna è diventata un appuntamento fisso che porta negli spazi del Cinema Nuovo di Capolona e del Centro Eventi e Congressi di Subbiano tanti spettacoli di compagnie di fama nazionale pensati per tutta la famiglia.

La prima giornata sarà domenica 6 novembre alle ore 17.00 presso il Cinema Nuovo di Capolona, che ospiterà lo spettacolo di NATA Teatro “I QUATTRO MUSICANTI DI BREMA”, di e con Livio Valenti, regia Andrea Vitali. Un asino, un gatto, un cane e un gallo si ribellano allo sfruttamento a cui l’uomo li sottopone e fuggono verso la città di Brema; sono vecchi e stanchi, ma ancora conservano nel loro cuore un sogno di libertà: vogliono entrare a far parte della famosa “Band” della città di Brema. Durante il tragitto, si imbattono nei briganti che riusciranno a sconfiggere grazie alla forza della loro amicizia e del sogno che stanno inseguendo; superando ogni ostacolo, diventeranno grandi musicisti e trionferanno esibendosi, di fronte a un grande pubblico, nel più grande concerto della storia del rock and roll. Lo spettacolo mette in risalto diverse tematiche come il valore della libertà e dell’amicizia, la forza della speranza e della volontà che permettono di superare ogni ostacolo per raggiungere un obiettivo.

Domenica 13 novembre alle ore 17.00 presso il Centro Eventi e Congressi di Subbiano va in scena lo spettacolo “IL CAVALIERE SULLA LUNA” della compagnia Settimo Cielo, uno spettacolo per il giovane pubblico che ci trasporta nel mondo onirico e immaginifico dei cavalieri medioevali. Un Paladino finito alle Crociate controvoglia, più per debiti e amore che per onore, viene reclutato da una fattucchiera cialtrona, sedicente maga, per salvare un vecchio eroe malmesso. Un siciliano che tutti chiamano Orlando. Questi vive inebetito in una tenda ai confini dell’accampamento, pare a causa di una donna. L’unico modo per salvarlo è recuperare ciò che sembra aver perso: la Ragione. Ma Orlando vuole veramente essere salvato? È giusto proseguire la guerra? Ed è proprio la Ragione ciò di cui ha bisogno? Il giovane Paladino lo scoprirà solo affrontando la più grande e incredibile delle avventure che un cavaliere abbia mai vissuto. Testo e regia Giacomo Sette, con Gloria Sapio e Maurizio Repetto.

Domenica 20 novembre alle ore 17.00 al Cinema Nuovo di Capolona andrà in scena lo spettacolo “MELINA” una favola originale che parla ai bambini delle meraviglie della natura, della paura della crescita e dei cambiamenti, di come la vita sia un continuo divenire e di come anche il destino, per quanto inevitabile, debba essere affrontato, assecondando i nostri sogni e desideri. In scena, Cinzia Corazzesi e Andrea Vitali, regia Livio Valenti, produzione NATA.

L’appuntamento successivo sarà domenica 27 novembre presso il Centro Eventi e Congressi di Subbiano con lo spettacolo “IL RACCONTO DI PINOCCHIO” della compagnia Marionette Grilli. La scena si apre all’esterno di un carrozzone e un cantastorie comincia a narrare una storia… quella di Pinocchio, rivisitando la celebra fiaba di Collodi, dalla creazione del burattino all’incontro con il saggio Grillo Parlante, dagli astuti Gatto e Volpe al terribile Mangiafuoco. Ed ecco che il paese dei balocchi diventa “Signore dei Balocchi”, che cercherà di convincere Pinocchio dell’inutilità della cultura. Ovviamente non potrà mancare il passaggio nel ventre del Pescecane (o della Balena) e l’incontro con Geppetto. Sono questi i momenti che rappresentano il momento culminante della presa di coscienza di Pinocchio che capisce come si conquista la vera libertà: attraverso una faticosa ricerca di se stessi supportata dall’Amore.

La programmazione prosegue domenica 4 dicembre presso il Cinema Nuovo di Capolona con lo spettacolo della Compagnia dell’Aglio “NATALE IN CASA BURATTINI” di e con Massimiliano Venturi. Fagiolino e Sganapino e le altre maschere della tradizione sono al centro di questo atto unico con sketch brevi e dinamici attinti dal repertorio tradizionale del teatro dei burattini, rivisitato e attualizzato ai ritmi e ai gusti contemporanei. Un concentrato di risate e lazzi in cui i due squattrinati protagonisti verranno trascinati in vicende al limite dell’impossibile, uscendone sempre vincitori grazie agli strafalcioni dialettali, alla loro ingenuità popolare e alle sonore bastonate che impartiranno ai propri avversari. Uno spettacolo recitato all’improvviso, alla vera maniera della Commedia dell’Arte, diverso ad ogni rappresentazione ma sempre ricco di duelli, inseguimenti e baruffe da risolvere rigorosamente a suon di bastonate, fino al gran finale con Babbo Natale.

La rassegna si chiuderà al Centro Eventi e Congressi di Subbiano domenica 11 dicembre con lo spettacolo di NATA Teatro “IL SOLDATINO DI STAGNO”, con Giorgio Castagna e le musiche dal vivo di Lorenzo Bachini. Un originale adattamento dello Schiaccianoci di Ciajkovskij e ispirata alla fiaba di Hans Christian Andersen: lui, un soldatino di stagno senza una gamba e lei, la splendida ballerina del carillon; tra di loro, un grande sentimento nato su un castello di carta, nella stanza da gioco di un bimbo e a dividerli, un sacco di disavventure, tra cui ragazzacci di strada, tanta acqua, un enorme pesce, topi e tombini. Una di quelle storie che quando te la raccontano, non te la scordi più, forse perché parla d’amore, di diversità, di coraggio; tratta della vita, con le sue ombre e luci e le sue trasformazioni, che avvengono perché succedono e basta, senza drammi. Poiché nulla finisce, ma tutto si trasforma.

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 17.00 e il prezzo del biglietto è di 6€.

Prenotazione vivamente consigliata al numero 3791425201

Pubblicato in Eventi
Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

realizzazione sito web www.sitiwebegrafica.it siti web arezzo SEO - map