Dal 6 al 25 Settembre al Parco del Pionta.

Concerti nel verde del Parco del Pionta, alla scoperta delle antiche rovine del Duomo Vecchio, ma anche passeggiate per conoscere il parco, laboratori musicali gratuiti per tutte le età, corsi di musica e non solo.

Questa è la ricca offerta che anche quest’anno, dal 6 settembre, l’Associazione Le 7 Note propone per unire alle proprie attività formative e divulgative in campo musicale la tutela e la valorizzazione del Parco del Pionta, dove da circa 15 anni ha sede.

Da tre anni il progetto è strutturato in un vero e proprio cartellone di eventi che prende il nome di RiCreando Oltre Il Suono, sostenuto da Fondazione CR Firenze (bando Welfare), Regione Toscana (DDR 19683/19), Fondazione Monnalisa (main sponsor Orchestra Musicasempre), Unicoop Firenze Sez. Soci Arezzo (Coro Pop), Cooperativa Koinè (progetti per asili ed RSA), Comune di Arezzo, Fondazione Guido d’Arezzo.

Il progetto vede inoltre la presenza di una fitta rete di partner: CAS Pionta Arezzo, Scuola di Musica di Fiesole, CaMu Arezzo, Associazione Academo, Associazione A Piede Libero, A.Gi.Mus, Giotto in Musica.

Sei saranno i concerti nel Parco, al tramonto, presso le antiche rovine del Duomo Vecchio, sulle tracce di Guido D’Arezzo che proprio in questi luoghi codificò la moderna notazione musicale oggi utilizzata in tutto il mondo.

L’inaugurazione sarà il 6 settembre alle ore 18.30 e avrà la propria ideale prosecuzione la domenica successiva, il 13 settembre, sempre alle 18.30. Due concerti dedicati all’esecuzione integrale delle Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach, capolavoro senza tempo che esprime all’ennesima potenza le potenzialità del violoncello in senso armonico, melodico e in termini di portata emotiva e spirituale delle composizioni. Da molto tempo ad Arezzo mancava l’esecuzione integrale di questa opera, che verrà affidata ai violoncellisti Luca Provenzani (Primo violoncello ORT – Orchestra della Toscana e Presidente de Le 7 Note) e Lisa Napoleone il 6 settembre (Suite n. 1, 2 e 3) e a Nicolò Degl’Innocenti, Giulio Rondoni e Jacopo Gaudenzi il 13 settembre (Suite n. 4, 5 e 6).

Sabato 19 settembre alle 18.00 sarà quindi la volta del duo formato dai chitarristi Raffaello Ravasio (docente di chitarra alla Scuola di Musica le 7 Note, a CaMu e al Liceo Petrarca di Arezzo) e Matteo Scalabrella, che proporranno un programma con musiche di Castelnuovo-Tedesco, Villa-lobos, Paganini, Lauro.

Sabato 26 settembre alle 17.30 si esibiranno in concerto il Coro Vox Cordis diretto da Lorenzo Donati e l’Ensemble di Flauti Le 7 Note. Domenica 27 settembre l’appuntamento è doppio e si terrà presso la Casa Rossa al Colle del Pionta. Alle ore 11.00 si esibiranno la classe di canto di Silvia Vajente (docente alla Scuola di Musica Le 7 Note e docente di triennio accademico a CaMu) e l’Orchestra Giovanile di Arezzo diretta da Roberto Pasquini. Il pomeriggio, alle 17.30, concerto di musica barocca su strumenti originali con Paolo Cantamessa, Marta Lazzeri e Fabiana Russo ai violini, Alessio Nocentini al clavicembalo e Nicolò Degl’Innocenti al violoncello.

I concerti del 19 e del 26 settembre, alle 16.30, saranno preceduti dalle camminate alla scoperta del Pionta a cura dell’Associazione A Piede Libero.

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero e si svolgeranno nel rispetto dei protocolli anti-covid. E’ necessaria la prenotazione (per le camminate: 328/6216604, per i concerti: 340/8701431).

RiCreando è anche laboratori e formazione. Per quanto riguarda l’avviamento alla pratica strumentale, il week end del 12 e 13 settembre presso la Casa Rossa al Colle del Pionta sarà riservato ai bambini più piccoli, a partire dai 3 anni d’età. Rispettivamente il 12 dalle ore 16.00 ci sarà la presentazione e lezione di prova dei corsi Children’s Music Laboratory (corsi per i piccolissimi, ancora propedeutici allo strumento), mentre il 13 settembre dalle 16.00 i giovani musicisti in erba e i loro genitori potranno assistere alla presentazione dei corsi Suzuki e fare la prova degli strumenti (violino, viola, violoncello, flauto, pianoforte). Per informazioni specifiche e prenotazioni, è possibile contattare il Coordinamento Le 7 Note per Corsi per l’Infanzia al numero 349 2525863.

Il 19 settembre ci sarà la giornata gratuita di prova di tutti gli strumenti, classici e moderni, per tutte le età. Nel rispetto dei protocolli anti-covid e per consentire una migliore organizzazione, è necessario riservare il proprio orario di prova contattando il numero 388 8469284.

Dal 23 al 25 settembre sarà la volta del laboratorio gratuito dell’Orchestra Sociale Musicasempre, orchestra per bambini delle scuole elementari sostenuta da Fondazione Monnalisa, che permette di suonare insieme fin da subito anche senza aver mai suonato prima. L’Orchestra è basata sul modello di El Sistema di J.A. Abreu, che mira a garantire l’accesso gratuito all’educazione musicale anche a chi diversamente ne rimarrebbe escluso. Possono partecipare sia gli iscritti alle edizioni precedenti dell’Orchestra sia nuovi partecipanti, che dopo questi tre giorni di campus possono poi eventualmente fare richiesta per proseguire in orchestra nel corso dell’anno scolastico. Anche in questo caso è necessaria la prenotazione, al 340 8701431.

Pubblicato in Eventi
Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

realizzazione sito web www.sitiwebegrafica.it siti web arezzo SEO - map