Installazione di Anna Izzo in Piazza della Badia

"La violenza non è amore" il titolo dell'opera

Dal 20 Novembre 2022 al 1° Marzo 2023 in piazza della Badia ad Arezzo.

Domenica 20 novembre, alle 17, c’è l’inaugurazione in piazza della Badia della scultura monumentale “La violenza non è amore” di Anna Izzo. L’installazione, in acciaio, resterà esposta fino al primo marzo 2023. Anna Izzo, pittrice e scultrice poliedrica tarantina, oggi attiva tra Siena e Roma, con un curriculum di esposizioni nazionali e internazionali e premi d’arte contemporanea, è da sempre attenta ai temi della sensibilità femminile e del conflitto tra emancipazione di genere e antichi retaggi sessisti e patriarcali che soprattutto in famiglia sviluppano ancora una violenta avversione per l’indipendenza e l’autonomia delle donne. Le sue installazioni polimateriche di grandi dimensioni campeggiano al centro di frequentate piazze cittadine e prorompono in modo forte nella vita delle persone. Il tema della prigione, già utilizzato in altre creazioni, torna ne “La violenza non è amore”. In essa è racchiuso un cuore “vero” simbolo della vita e dell’amore ma anche del sacrificio estremo, che interroga tutti su cosa davvero significhi “amare”.

Anna Izzo: “non ci può essere assuefazione alla violenza e silenzio dinanzi a essa. Il silenzio è complicità. Dobbiamo, prima di tutto, essere noi donne ad amarci di più e a fuggire dopo la prima mancanza di rispetto e il primo segnale di non tenerezza, poi pretendere la felicità e rifuggire ogni forma di ‘cattura’ ammantata da presunto amore. Mi auguro che le mie sculture servano a fare la differenza e dare coraggio. Sono gli aguzzini a dover restare in gabbia e le donne a volare libere”.

Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

realizzazione sito web www.sitiwebegrafica.it siti web arezzo SEO - map