Festival InDanza&InArte 2024

Una settimana dedicata alla danza

Informazioni aggiuntive

  • Tipo di Esperienza: Evento
  • /
  • Data: 20-28 Luglio
  • /
  • Mese: 07 - Luglio
  • /
  • Luogo: Arezzo
  • /

Una settimana di eventi di danza diffusi tra più location cittadine. Da sabato 20 a domenica 28 luglio è in programma la dodicesima edizione di InDanza&InArte che, organizzato dall’associazione Progetti Per La Danza, sarà caratterizzato da un rinnovato format dove il tradizionale campus dedicato alla formazione di allievi provenienti da tutta la penisola sarà affiancato da un vero e proprio festival con spettacoli di compagnie e artisti di spessore internazionale. La volontà è, infatti, di proporre momenti aperti alla cittadinanza per condividere la ricchezza, la varietà e le emozioni dell’arte coreutica nelle sue molteplici forme attraverso un calendario promosso con il patrocinio di Comune di Arezzo, Fondazione Arezzo Intour e Fondazione Guido d’Arezzo.

Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 24 luglio, alle 17.30, quando il Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna (Direzione Regionale Musei Toscana, Ministero della Cultura) diventerà il suggestivo scenario dello spettacolo “Grazia et Licenzia: proemio delle nostre arti”. La volontà è di utilizzare la danza come strumento per promuovere un’insolita fruizione del patrimonio artistico museale, con un percorso itinerante tra le varie sale dove i visitatori saranno accompagnati in un’esperienza multisensoriale tra capolavori dell’arte, performance coreografiche, musica dal vivo e parole delle guide. I movimenti di danzatori e danzatrici del CAB – Collettivo Arezzo Ballet contribuiranno a sostenere una narrativa teatrale finalizzata all’esaltazione della bellezza del luogo in una serata unica nel suo genere dedicata a Giorgio Vasari in occasione dei 450 anni dalla morte. Giovedì 25 luglio è poi in programma una giornata di audizioni per il secondo anno accademico dello stesso CAB, la prima formazione di danza in rappresentanza della città di Arezzo diretta da Stefania Pace, che sarà rivolta ad allievi e allieve a partire dai sedici anni di età che verranno selezionati per vivere un comune percorso di alta formazione finalizzato a creare coreografie collettive e a gettare le basi per una futura carriera professionale. «Per il museo si tratta di un esperimento – commenta la dottoressa Luisa Berretti, direttrice del Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna. – È la prima volta, almeno in anni recenti, che nelle sale si svolgerà una performance di danza contemporanea, con un’occasione unica per fruire delle opere d’arte in maniera assolutamente diversa che, si spera, attiri un pubblico giovane e dinamico a visitare l’edificio».

Uno dei momenti maggiormente attesi del festival InDanza&InArte sarà dalle 18.30 di venerdì 26 luglio alla Fortezza Medicea con “Out of Balance” che, inserito nel cartellone di “Estate in Fortezza 2024”, permetterà di assistere alle esibizioni dei talentuosi danzatori acrobati aerei della compagnia Eleina D. che porterà ad Arezzo uno spettacolo che è già stato applaudito in teatri di tutto il mondo. La serata, coordinata dal coreografo Vito Cassano, offrirà un’esperienza unica dove i corpi in movimento creeranno un dialogo visivo tra la rigidità e la stabilità delle antiche mura e la dinamica contemporaneità della danza, con gli spettatori che saranno accompagnati in un viaggio attraverso i secoli tra performance ospitate in diversi angoli della fortezza illuminati dalla luce del tramonto. La serata farà affidamento anche sul contributo del CAB che, con le sue esibizioni, farà da contorno alla compagnia Eleina D. «Siamo felici di ospitare questo spettacolo di danza in Fortezza – aggiunge Lorenzo Cinatti, direttore della Fondazione Guido d’Arezzo, – perché è pensato per fare proprio della fortezza una delle protagoniste della serata insieme, ovviamente, a questi straordinari ballerini che si esibiranno in performance acrobatiche e poetiche allo stesso tempo, sfruttando tutte le superfici della fortezza comprese le mura».

La conclusione di InDanza&InArte è fissata per le 11.00 di domenica 28 luglio al teatro “Petrarca” quando è in un calendario un vero e proprio galà della danza in tutte le sue molteplici declinazioni tra classico, modern, urban contemporary e hip hop dove i protagonisti saranno gli allievi del campus che avranno l’occasione di esibirsi di fronte al pubblico come forma di restituzione di quanto vissuto nel corso della settimana. «Siamo arrivati a dodici anni del campus – conclude Anna Pagano, presidente della Progetti Per La Danza, – e abbiamo nuovamente consolidato un numero importante di partecipanti da tutta Italia. La volontà è di aprire sempre più InDanza&InArte alla città per condividere le emozioni della danza e, per questo motivo, abbiamo previsto un ricco programma di eventi collaterali con spettacoli itineranti che faranno tappa in alcuni dei luoghi più belli e ricchi di arte del centro storico».

Acquista online i biglietti per i più importanti Spettacoli e Musei di Arezzo
Acquista online i biglietti per i più importanti Spettacoli e Musei di Arezzo
- Musei
- Basiliche
- Teatro
- Spettacoli
- Giostra del Saracino
- Concerti

acquisto biglietti musei, chiese ed eventi ad arezzo
Castiglion Fiorentino Experience è un nuovo circuito digitale per il turismo. Scopri il territorio con Experience: le strutture ricettive, i luoghi da scoprire, le esperienze turistiche locali. In modalità gratuita e geolocalizzata.
Hotel Consigliati

Gli Hotel e le strutture ricettive consigliate da visitArezzo che offrono ospitalità ad Arezzo. Hotel, Bed and Breakfast e affittacamere presenti in centro storico o nelle immediate vicinanze

X
realizzazione sito web www.sitiwebegrafica.it siti web arezzo SEO - link