Cabaret e teatro per l'estate casentinese dei Noidellescarpediverse

E-mail Stampa PDF

Dal 5 al 19 agosto, l'associazione culturale proporrà otto spettacoli nei borghi più belli della vallata. Le risate di RidiCasentino e gli spettacoli a Raggiolo: il programma si presenta ricco ed eterogeneo.

Otto spettacoli tra cabaret e teatro per l'agosto casentinese targato Noidellescarpediverse. L'associazione culturale aretina sarà protagonista di una serie di serate ad ingresso gratuito che faranno tappa in alcuni dei borghi più belli della vallata, con un calendario particolarmente ricco ed eterogeneo. A spiccare saranno gli appuntamenti di RidiCasentino che, giunto all'undicesima edizione, rappresenta uno dei festival più longevi della vallata e ha l'ambizione di proporre un cabaret sperimentale, unito alla letteratura, alla natura e alla musica. L'apertura sarà sabato 5 agosto, alle 21.00, a Raggiolo, in occasione della finale del quarto premio letterario nazionale "RidiCasentino" dedicato alla scrittura comica, ironica e divertente: la serata, arricchita dall'accompagnamento musicale e dalla presenza del cabaret di Daniele Magini da "La sai l'ultima", si svilupperà attraverso la lettura dei migliori racconti arrivati nei mesi scorsi da scrittori di tutta Italia.

Giovedì 10 agosto, il festival si sposterà a Ponte a Poppi con Stefano Bellani, monologhista diventato celebre come il poeta di Zelig Off che presenterà il suo nuovo spettacolo "Quattro meno al genitore" che affronta le dinamiche sempre più complicate delle relazioni tra genitori e figli. Il giorno successivo, cioè venerdì 11 agosto, torna la seconda edizione della passeggiata notturna in mezzo al bosco sulla via medievale lastricata che collega i borghi di Raggiolo e Quota che si concluderà in località Sant'Angelo con i divertenti numeri di clownerie per grandi e piccini di Cristiano Masi, in arte Rufus. Nella stessa serata, la coppa comica casentinese Alan&Lenny (Alan Bigiarini e Lenny Graziani) proporrà il meglio del suo repertorio di cabaret a Chitignano; i due regaleranno risate anche domenica 13 agosto, ripetendo lo spettacolo a Quota. Il finale di RidiCasentino sarà affidato ad una cena con delitto comica in programma sabato 19 agosto a Chitignano.

Mercoledì 16 e venerdì 18 agosto, infine, i Noidellescarpediverse torneranno a Raggiolo per due spettacoli teatrali a cura di Samuele Boncompagni. Il primo, ad alto contenuto storico ed emotivo, sarà "La grande guerra - I ragazzi del '99", con il racconto della prima guerra mondiale vissuta dagli abitanti diciottenni di Raggiolo che partirono per il fronte: lunghe ricerche hanno portato a ritrovare lettere, foto e cartoline dell'epoca che saranno messe in scena al sepolcreto del borgo tra parole, musica e proiezioni. A chiudere questo programma è il reading musicale "Il primo Giro" che, dedicato al centesimo Giro d'Italia, farà vivere un inedito viaggio tra aneddoti e curiosità legati alla storia del ciclismo. «Le estati dei Noidellescarpediverse - spiega Boncompagni, - sono ormai fortemente identificate con il Casentino. Proponiamo otto spettacoli diversi tra di loro e adatti ad un pubblico di tutte le età, tra letteratura e cabaret, tra risate e riflessioni; l'invito è a non lasciarsi fuggire l'occasione di vivere queste serate nelle più belle location della vallata casentinese».



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
 
Condividi questo articolo
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Seguici su

33°C
Arezzo
Nubi sparse e schiarite
Umidità: 31%
Vento: 8 nodi OSO
Dom

28°C
Lun

29°C
Mar

29°C
Mer

30°C

DOVE DORMIRE


HOTEL VOGUE AREZZO BANCA VALDICHIANA

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies