Monterchi Festival 2018

    Dal 21 Giugno al 2 Agosto a Monterchi.

    L’estate sta per arrivare e con essa torna puntuale l’appuntamento tradizionale con il Monterchi Festival. Da giovedì 21 giugno fino a giovedì 2 agosto andrà in scena la 13esima edizione della manifestazione che anche quest’anno offre un calendario ricco di eventi con la partecipazione di artisti locali, nazionali ed internazionali che si esibiranno in Pizza Umberto I, cuore del centro storico monterchiese, e nel giardino dei Musei Civici della Madonna del Parto, luogo di incontro e cultura. “Viviamo in una società che fa sempre più fatica ad ascoltare” – dichiara Silvia Mencaroni, assessore alla cultura del Comune di Monterchi – “il Monterchi Festival è una palestra a cielo aperto ideale per esercitare l’ascolto”. “Dal 21 giugno al 2 agosto il fascino del paesaggio francescano offerto da Monterchi si unirà al piacere di ascoltare musica di qualità e non solo. Per tutto questo voglio ringraziare Antonio De Robertis, colui che in questi ultimi due anni ha fatto crescere in maniera esponenziale il festival”.“Non sono un chitarrista e neppure un pianista” – aggiunge Antonio De Robertis, direttore artistico del Monterchi Festival – “non suono alcuno strumento ma la musica è dentro di me da sempre. Con essa ho convissuto intimamente e privatamente e anche quest’anno con il Monterchi Festival proverò a trasmettere questo mio amore a tutti coloro che affolleranno (ce lo auguriamo vivamente) Piazza Umberto I e il giardino dei Musei. Il Festival sta crescendo grazie alla disponibilità di alcuni protagonisti della scena musicale internazionale, senza dimenticare le realtà espresse dal territorio che circonda questo borgo magico; ma si spinge anche oltre, nelle grandi praterie della letteratura e del teatro, perché anche la parola ha in sé il potere di coinvolgere ed emozionare”. Da questa edizione il Monterchi Festival ha avuto anche il patrocinio del World Food Programme Italia, ovvero l’agenzia intenzionale delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare nel mondo. A proposito di questa collaborazione seguiranno aggiornamenti riguardanti un progetto che riguarderà il “food” con il coinvolgimento delle attività commerciali del centro storico.

     

    IL PROGRAMMA COMPLETO DEL MONTERCHI FESTIVAL 2018

     

    GIOVEDÌ 21 GIUGNO (ore 21.15 Piazza Umberto I): serata inaugurale “Solstizio d’Estate, Festa Europea della Musica” con Enrico Pieranunzi e il suo pianoforte, My Songbook con la voce di Simona Severini.

     

    MARTEDÌ 26 GIUGNO (ore 21.15 Piazza Umberto I): “Bonsoir Everybody” con Vittorio Perla, Mariangela Malatesta (violino), Alessandro Guadagni (tromba) e Jacopo Puletti (chitarra).

     

    GIOVEDÌ 28 GIUGNO (ore 21.15 Piazza Umberto I): “Grandi compositori romantici” con la pianista Joyce Clarke, in programma musiche di Chopin, Granados e Rachmaninoff.

     

    MARTEDÌ 3 LUGLIO (ore 21.15 giardino Musei Civici): primo appuntamento con Scrivere e leggere – “L’odore della Notte” con Paolo D’Anna – un libro, uno spettacolo, omaggio a Pier Paolo Pasolini.

     

    GIOVEDÌ 5 LUGLIO (ore 21.15 Piazza Umberto I): “Notte sotto le stelle” con la Pieve Jazz Band del direttore Fulvio Falleri. MARTEDÌ 10 LUGLIO (ore 21.15 giardino Musei Civici): secondo appuntamento con Scrivere e leggere – Brunella Schisa e il suo romanzo storico “La Nemica”.

     

    GIOVEDÌ 12 LUGLIO (ore 21.15 Piazza Umberto I): Quintetto SoNoRo “Da Bucarest alla terra di Piero della Francesca” con Max Baillie (violino), Silvia Mazzon (violino), Razvan Popovici (viola), Valentin Radutiu (violoncello), Diana Ketler (pianoforte). In programma musiche di Beethoven, Enescu e Dvoràk.

     

    MARTEDÌ 17 LUGLIO (ore 21.15 giardino Musei Civici): terzo appuntamento con Scrivere e leggere – Cinzia Tani e il suo romanzo storico “Figli del Segreto”.

     

    GIOVEDÌ 19 LUGLIO (ore 21.15 Piazza Umberto I): “I colori dell’anima” con il Natìa Quartet – Mauro Carboni (flauto e sassofoni), Massimo Pucciarini (pianoforte), Luca Grassi (contrabbasso e basso elettronico), Mauro Giorgeschi (batteria).

     

    MARTEDÌ 24 LUGLIO (ore 21.15 giardino Musei Civici): quarto appuntamento con Scrivere e leggere – “Il fiume del tempo, parole e musica nell’alveo della vita” (Beckett, Carrieri, Cucchi, Cvetaeva, Jimenez, Kafka, Landolfi, Lee Masters, Marzocchi, Montale, Neruda, Pavese, Soavi, Tondini) con le voci di Gianna Raspini, Antonio De Robertis, Andrea Franceschetti e la chitarra di Girolamo Sansosti.

     

    GIOVEDÌ 26 LUGLIO (ore 21.15 Piazza Umberto I): Marco Marconi e il suo pianoforte “Tributo a George Gershwin e Cole Porter”

     

    MARTEDÌ 31 LUGLIO (ore 21.15 Piazza Umberto I): il mezzosoprano Maniela Boni con Antonio De Robertis in “Boulevard des Capucines, nella Parigi bohémienne, Sarah Bernhardt, Felix Nadar e la passione per la fotografia”. Carlo Alberto Neri pianoforte. Composizioni di Jules Massenet, Giuseppe Verdi, Camille Saint-Saëns, Claude Debussy, Erik Satie.

     

    GIOVEDÌ 2 AGOSTO (ore 21.15 Piazza Umberto I): “Acquarelli” con Valter Ligi e l’ipotetico trio. Con la voce di Sara Lombardi.

    WEATHER for AREZZO
    Guarda le previsioni aggiornate su WWW.METEOGIULIACCI.IT
    Recommended Activities
    Recommended Accommodation
    PRIVACY & COOKIES - realizzato da www.sitiwebegrafica.it map