“25esimo Mercatino in Concerto” e “17esimo Concorso Gianfranco Barulli”

Dal 15 al 27 maggio si terranno il “25esimo Mercatino in Concerto” e “17esimo Concorso Gianfranco Barulli”

Musica e solidarietà insieme a favore della ricerca del Calcit. Queste le iniziative in programma per aiutare l'ente benefico:

Dal 15 al 27 maggio si terranno il “25esimo Mercatino in Concerto” e “17esimo Concorso Gianfranco Barulli”, due eventi pro Calcit, con un ricco programma, e che si snoderanno tra il Circolo Artistico e la Casa della Musica, che si trova presso il palazzo di Fraternita. Obiettivo principale della lunga maratona, che coinvolge musicisti aretini e tanti ragazzi, è la raccolta fondi per il servizio di assistenza cure domiciliari Scudo. I numeri: 300 iscritti, 30 scuole e 25 Maestri. L’assessore Lucia Tanti ha esordito: “mi trovo a presentare questo evento per la prima volta in qualità di assessore alle politiche sanitarie, delega che ho assunto da poco tempo. E il ruolo del Calcit nel mondo della sanità è fondamentale: il contributo positivo che l’associazione, attraverso la sconfinata generosità degli aretini, dà alla tutela della nostra salute è sotto agli occhi di tutti. Questa maratona musicale negli anni è andata crescendo: Arezzo città della musica e della formazione musicale ma anche della solidarietà, il tutto sotto al ‘cappello’ del Calcit”. “Il comitato aretino quest’anno celebra i 40 anni e il Mercatino in Concerto i 25. Un doppio festeggiamento. Portiamo avanti con impegno la nostra missione per il bene della città e degli aretini, lottando ogni giorno e senza arrenderci mai” ha continuato il vice presidente del Calcit Carlo Benucci che ha consegnato ufficialmente, a nome del consiglio direttivo, all’assessore Tanti la medaglia del quarantennale per l’attenzione continua e costante dell’amministrazione comunale alle esigenze del Calcit. “E’ anche una straordinaria occasione per sensibilizzare i ragazzi sul valore del volontariato. I giovani musicisti mettono a disposizione le loro capacità non solo per il piacere di chi ascolta, ma anche per aiutare il Calcit che fino ad oggi ha dato prove tangibili di serietà e concretezza. E’ bello che i ragazzi, amanti della musica, anche coloro che non hanno ambizioni concertistiche, possano esibirsi per una causa importantissima. È proprio per questo che teniamo molto a separare il Mercatino dal Concorso” ha detto il direttore artistico e organizzatore Greta Palazzini. Dal 15 al 19 maggio il Mercatino al Circolo Artistico si terrà tutti i giorni alle 21 e domenica 20 maggio alle 17. Il Concorso dal 24 a domenica 27 maggio, sempre tutti i giorni, dalle 15 alle 20 al Circolo Artistico. Sabato 26 maggio alla Casa della Musica. L’ultimo giorno verrà consegnato anche il “2° Premio Città di Arezzo” offerto dall’amministrazione comunale con la partecipazione dei musicisti del Jazz Club Arezzo e un abbonamento al Teatro Petrarca per la stagione 2018/2019 a cui accederanno i vincitori del premio del pubblico e i secondi premi del concorso residenti nel Comune di Arezzo. Presenti alla conferenza stampa anche il presidente del Circolo Artistico Federico Calvelli che ha confermato di accogliere con entusiasmo ancora una volta la manifestazione. Entusiasmo anche dal sovrintendente della Scuola di Musica di Fiesole Lorenzo Cinatti, dato che la Casa della Musica ospita una delle serate e fornisce due docenti in commissione. Le anime storiche del Concorso, Claudio Santori, presidente della commissione finale e il Maestro Carlo Alberto Neri, che non hanno saltato neppure un’edizione, hanno riconfermato il loro impegno e dedizione a una buona causa che unisce musica, divertimento e solidarietà, sottolineando come il valore artistico della manifestazione sia andato crescendo.

WEATHER for AREZZO
Guarda le previsioni aggiornate su WWW.METEOGIULIACCI.IT
Recommended Activities
Recommended Accommodation
PRIVACY & COOKIES - realizzato da www.sitiwebegrafica.it map